PRIVACY POLICY

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E PARTICOLARI DEGLI UTILIZZATORI DEL SITO “WWW.COLLPRIMVASC.ORG” AI SENSI DEGLI ARTT. 13 E SS. DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

Ai sensi degli artt. 13 e ss. del Regolamento UE 2016/679 ed in relazione ai suoi dati personali di cui il Collegio dei Primari di Chirurgia Vascolare, C.F. 97587000015, con sede in Piazzale Giorgio Menghini, 1, 06129 Perugia (PG), entrerà in possesso, La informiamo di quanto segue:
1. Titolare e responsabile del trattamento. Titolare e responsabile del trattamento è il Collegio dei Primari di Chirurgia Vascolare, C.F. 97587000015.
2. Tipologia dei dati trattati e finalità del trattamento dei dati.
Quando naviga sul sito https://www.collprimvasc.org/ e utilizza i nostri servizi, accetta che il Collegio raccolga alcuni suoi dati personali.
I suoi dati personali potranno essere trattati, senza la necessità del suo consenso, nei casi in cui ciò sia necessario per adempiere a obblighi derivanti da disposizioni di legge in materia civilistica, fiscale, antiriciclaggio, nonché da ogni altra normativa comunitaria, norme, codici o procedure approvati da Autorità e altre Istituzioni competenti nazionali.
Inoltre, i suoi dati personali potranno essere trattati, senza la necessità del suo consenso, per dare seguito a richieste da parte dell’autorità amministrativa o giudiziaria competente e, più in generale, di soggetti pubblici nel rispetto delle formalità di legge.
I suoi dati personali inoltre saranno trattati per le finalità relative e/o connesse alle attività svolte dal Titolare, quali nello specifico:
Per la navigazione sul sito
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici.
Per ciò che attiene ai dati forniti volontariamente dai ai soggetti che ci contattano tramite Sito o tramite email si informa che il Sito del Titolare è provvisto di un modulo di contatto richiedente le informazioni minime per poter ricontattare l’Utente richiedente e solo l’invio facoltativo, esplicito e volontario del modulo comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva, allo scopo di poter analizzare la richiesta e rispondere di conseguenza.
Per la registrazione e l’uso dell’Area Riservata soci e dell’area riservata “ Vascular Masterclass”
Al momento della domanda di iscrizione a ciascuna area riservata, le chiediamo di fornirci alcuni dati che servono per poter usufruire del relativo servizio, in particolare: nome, cognome, indirizzo email.
In caso di accettazione della domanda, i dati sono associati ad una coppia di credenziali (codice utente e parola chiave) che Lei potrà utilizzare nei successivi accessi all’Area Riservata.
Inoltre, potranno essere trattati i dati personali direttamente da Lei forniti per il tramite di comunicazioni o di allegati alle comunicazioni o di documenti caricati nell’Area Riservata.
Al riguardo i dati saranno trattati senza il suo necessario consenso per l’esecuzione del servizio.
Per l’invio di newsletter e comunicazioni commerciali
Il Suo indirizzo principale di posta elettronica sarà utilizzato, soltanto con il suo espresso consenso, anche per l’invio di newsletter a fini promozionali, riguardanti attività, eventi, convegni, offerte relative a corsi o altri servizi forniti dal Collegio dei Primari di Chirurgia Vascolare.
Non sono direttamente acquisiti dati di profilazione in merito alle abitudini o scelte di consumo dell’interessato.
È tuttavia possibile che attraverso link ovvero incorporando elementi di terze parti, siano acquisiti da soggetti autonomi o distinti tali informazioni. Si veda al riguardo la sezione dei Cookies.
3. Trasferimento dei dati all’estero. I dati personali potranno essere liberamente trasferiti fuori dal territorio nazionale a Paesi situati nell’Unione europea, ma potrebbero essere trasferiti anche al di fuori dell’Unione europea. Con riferimento ai trasferimenti al di fuori del territorio dell’Unione europea verso Paesi non considerati adeguati dalla Commissione europea, il Titolare adotta le misure di sicurezza adatte ed appropriate per proteggere i dati personali ricevuti. Conseguentemente l’eventuale trasferimento dei dati in Paesi situati al di fuori dell’Unione europea avverrà, in ogni caso, nel rispetto delle garanzie appropriate e opportune ai fini del trasferimento stesso, come le clausole contrattuali tipo di protezione dei dati, ai sensi della normativa applicabile e in particolare degli articoli 45 e 46 del Regolamento Privacy.
4. Modalità di trattamento e conservazione. Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e dai consulenti esterni, in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 29 GDPR 2016/ 679.
Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati, nonché per il rispetto degli obblighi e delle prescrizioni di legge.
In caso di richiesta di cancellazione del proprio profilo Utente, il profilo sarà immediatamente disattivato, nonché nel caso in cui la domanda di iscrizione non sia accettata, i dati forniti dall’Utente saranno conservati per un periodo massimo di due anni, decorsi i quali, saranno definitivamente cancellati.
5. Comunicazione dei dati. I dati personali possono essere conosciuti dagli incaricati del trattamento, dai responsabili del trattamento, debitamente nominati ed informati dei principi e delle modalità di trattamento. Alcuni dati personali (nome e cognome, indirizzo email) potranno essere comunicati ad associati del Collegio o ad altri iscritti della Masterclass. Per quanto riguarda, in particolare, le Masterclass potranno essere comunicati al Referente della Masterclass cui l’utente è registrato (il Referente è un associato del Collegio, altresì registrato sul sito, che coordina la Masterclass in questo) e/o ad altri associati del Collegio, facenti della medesima Masterclass e altri membri della Masterclass, per l’analisi della domanda di iscrizione e l’esecuzione del Servizio Masterclass (inclusa l’eventuale organizzazione ed esecuzione di call/video call tra membri della medesima Masterclass).
Possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 2 a terzi fornitori di consulenza e assistenza, di servizi in outsourcing, alla segreteria (Womblab s.r.l.) alle banche, alla rete commerciale, e, più in generale, a tutti quei soggetti pubblici e privati cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 2 o per obblighi di legge.
Inoltre, potranno essere comunicati a tutti quei soggetti pubblici e/o privati, persone fisiche e/o giuridiche (studi di consulenza legale, amministrativa e fiscale, società di recupero credito, Uffici Giudiziari, Camere di Commercio, Camere ed Uffici del Lavoro, ecc.), qualora la comunicazione risulti necessaria o funzionale al corretto adempimento degli obblighi contrattuali assunti, nonché degli obblighi derivanti dalla legge, nonché a tutti quei soggetti (ivi incluse le Pubbliche Autorità) che hanno accesso ai dati personali in forza di provvedimenti normativi o amministrativi.
6. Diffusione dei dati. I dati personali non sono soggetti a diffusione.
7. Cloud e sistemi telematici. I dati sensibili potranno anche essere archiviati e/o utilizzati e/o inviati/scambiati in modalità on line e relativi programmi (ad esempio Dropbox, Outlook o altri programmi cloud e di mailing), esclusivamente per le finalità precisate nella presente informativa.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

8. Diritto di accesso. L’interessato ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai propri dati personali. A fronte della richiesta il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
9. Diritto di rettifica. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo.
Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
10. Diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”). L’interessato, ad eccezione dei casi previsti dall’art.17, paragrafo 3, del Regolamento UE 2016/679, ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, qualora sussista uno dei casi previsti all’art.17, paragrafo 1, del Regolamento UE 2016/679.
11. Diritto di limitazione di trattamento. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento ricorrendo una delle ipotesi di cui all’art. 18 del Regolamento UE 2016/679.
12. Diritto all’opposizione al trattamento. L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) del Regolamento UE 2016/679.
Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
13. Diritto alla portabilità dei dati. L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti nei soli casi previsti dalla legge e senza che ciò leda i diritti e le libertà altrui.
14. Revoca del consenso. Qualora il trattamento sia basato sull’art. 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’art. 9, paragrafo 2, lettera a) del Regolamento UE 2016/679, l’interessato ha diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
15. Diritto di reclamo. L’interessato ha diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo.
16. Rifiuto di conferimento dei dati. L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire dati personali comporterà l’impossibilità di adempiere alle attività oggetto del contratto di consulenza affidato al Titolare.
Può esercitare i suoi diritti con richiesta scritta inviata a mezzo raccomandata A/R presso la sede legale della società o all’indirizzo email: collegio@collegioprimvasc.it.

Collegio dei Primari di Chirurgia Vascolare

Indirizzo Piazzale Giorgio Menghini, 1, 06129 Perugia PG

C.F. 97587000015

Segreteria